Il mercato unico europeo è stato istituito il 1º gennaio 1993 e garantisce la libera circolazione delle merci, dei servizi, delle persone e dei capitali nell’Unione Europea (UE).

30 anni dopo, il mercato unico si trova ad affrontare sfide pressanti, oltre agli ostacoli persistenti e agli ostacoli di lunga data che impediscono di aumentare la crescita, gli investimenti e la produzione nell’UE.

La rete delle Camere di Commercio e Industria europee (EUROCHAMBRES) ha deciso di unire le forze e di condurre un sondaggio per individuare le carenze del mercato unico e le possibili soluzioni per garantire che i legislatori dell’UE fissino i giusti obiettivi politici. I risultati del sondaggio saranno pubblicati entro la fine del 2023 in un report contenente raccomandazioni concrete destinate alle istituzioni europee.

La consultazione è costituita da un breve questionario in formato pdf che può esserci restituito via mail all’indirizzo info@een-marche.it entro venerdì 13 ottobre.

Grazie per la collaborazione