EIT Manufacturing invita a presentare proposte al Bando 2025.

Puntare sull’innovazione

Argomento 1: Soluzione innovativa per le sfide industriali 

Questo argomento mira ad affrontare le sfide industriali critiche identificate in cinque aree tematiche: metaverso industriale, energie rinnovabili, economia circolare, industria a zero emissioni e dati AI.

Ciascuna proposta deve concentrarsi su una delle sfide elencate che abbracciano le cinque aree tematiche:

  • Integrazione di sistemi complessi
  • Gestione dei costi energetici
  • Implementare la circolarità nel settore manifatturiero
  • Sviluppo di prodotti basato sui dati
  • Supporto al processo decisionale per macchinari complessi e catena del valore

Argomento 2: Transizione verso una produzione resiliente e incentrata sull’uomo

Questo argomento richiede progetti in linea con gli obiettivi strategici di EIT Manufacturing sul miglioramento della flessibilità del sistema produttivo e della resilienza della catena di fornitura e sul rafforzamento dell’attrattiva dell’ambiente di lavoro manifatturiero attraverso le tecnologie e la digitalizzazione , affrontando la necessità fondamentale di una transizione nel settore manifatturiero.

Nell’ambito di questo argomento, i candidati sono invitati a concentrarsi su una delle seguenti due sottoaree:

  • Resilienza e disponibilità delle risorse
  • Innovazioni nella produzione incentrata sull’uomo

Focus sull’istruzione

Argomento 1: Produzione sostenibile per il futuro

Si prevede che le proposte nell’ambito di questo argomento coprano abilità e competenze nelle seguenti aree:

  • Integrazione delle energie rinnovabili : le proposte dovrebbero concentrarsi sulla dotazione della forza lavoro manifatturiera di competenze mirate all’integrazione delle fonti di energia rinnovabile nelle operazioni di produzione, comprendendo soluzioni solari, eoliche e bioenergetiche.
  • Attuazione dell’economia circolare : le proposte dovrebbero concentrarsi sulle competenze per la progettazione e la gestione dei processi di produzione per l’efficienza delle risorse, la riduzione dei rifiuti e il flusso circolare dei materiali.
  • Strategie net-zero : le proposte dovrebbero concentrarsi sulle capacità e competenze necessarie per lo sviluppo di strategie net-zero nel settore manifatturiero, concentrandosi sulla riduzione dell’impronta di carbonio e sull’uso sostenibile delle risorse (competenza nelle tecniche di ottimizzazione, digitalizzazione e monitoraggio dell’analisi dei dati).

Argomento 2: Innovazione digitale nel settore manifatturiero

Si prevede che le proposte nell’ambito di questo argomento coprano abilità e competenze nelle seguenti aree:

  • Attuazione del metaverso industriale : le proposte dovrebbero concentrarsi sul rafforzamento delle capacità e delle competenze della forza lavoro manifatturiera legate all’adozione di soluzioni immersive, come le tecnologie XR e i gemelli digitali (sviluppando competenze nella realtà aumentata (AR), nella realtà virtuale (VR) e nei gemelli digitali per migliorare la sicurezza, l’efficienza e la collaborazione all’interno delle operazioni di produzione).
  • Intelligenza artificiale e analisi dei dati nel settore manifatturiero : le proposte dovrebbero concentrarsi sul dotare la forza lavoro manifatturiera di abilità e competenze nell’apprendimento automatico (ML) e nell’apprendimento per rinforzo (RL), enfatizzando principi, algoritmi e applicazioni in vari settori.

Focus sul programma di innovazione regionale

Argomento 1: Innovazione RIS 

Materiali avanzati e processi produttivi all’EIT RIS  : questo sottotema richiede progetti volti a supportare soluzioni innovative pertinenti al bando tematico “Materiali avanzati all’EIT RIS”. I materiali avanzati rappresentano una tecnologia abilitante chiave per la duplice transizione verde e digitale e un punto strategico verso la competitività e la leadership industriale.
Intelligenza Artificiale all’EIT RIS : il sottotema invita a progetti volti a supportare soluzioni innovative rilevanti per il Bando Tematico “AI e gemelli digitali per i sistemi manifatturieri”. Poiché le tecnologie di intelligenza artificiale continuano ad avanzare, i produttori possono aspettarsi ulteriori miglioramenti in termini di produttività, qualità e competitività.
Inclusività all’EIT RIS : il sottotema invita a progetti volti a supportare soluzioni innovative rilevanti per il Bando Tematico “Inclusività all’EIT RIS”, con particolare attenzione – anche se non limitata – a progetti di innovazione che promuovano l’inclusività nell’industria manifatturiera. Dando priorità all’inclusività e abbracciando la diversità come punto di forza, le aziende manifatturiere possono creare una forza lavoro più innovativa, resiliente e competitiva che riflette le diverse prospettive e talenti della comunità globale.

Argomento 2: Miglioramento delle competenze e riqualificazione della forza lavoro manifatturiera nei paesi EIT RIS

Le proposte relative a questo argomento invitano a presentare proposte per migliorare e riqualificare la forza lavoro e coltivare una cultura dell’innovazione e dell’imprenditorialità nel settore manifatturiero nei paesi EIT RIS.

La scadenza per la presentazione delle domande è l’8 luglio 2024.

Maggiori informazioni