L’avviso si rivolge alle MPMI industriali marchigiane per supportarle nei loro programmi di crescita, innovazione e qualificazione dei propri processi produttivi. Le imprese più dinamiche necessitano di adeguare i propri sistemi di produzione con nuove tecnologie efficienti grazie principalmente all’introduzione di componenti digitali, in grado di garantire una migliore qualità e sicurezza sul lavoro, migliore qualità dei prodotti, migliore sostenibilità ambientale ed efficienza energetica.

La misura sostiene:
A. progetti di sviluppo aziendale consistenti in investimenti di innovazione e significativo ammodernamento degli impianti e dei siti produttivi esistenti, incluse le applicazioni digitali e le nuove soluzioni energeticamente efficienti, sicure e sostenibili;
B. progetti per la realizzazione di nuove unità produttive da parte di imprese già esistenti.

Il costo complessivo ammesso alle agevolazioni per la realizzazione del progetto non può essere inferiore ad € 150.000,00 (IVA esclusa) per ciascuna impresa partecipante. L’agevolazione verrà concessa sotto forma di contributo a fondo perduto, calcolato in percentuale sull’ammontare di spesa ritenuta ammissibile, secondo l’intensità di aiuto di seguito indicata ed in relazione al regime agevolativo prescelto dall’impresa:

La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata alle ore 12.00 del 16/11/2023.

Maggiori informazioni